Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata ed in linea con le tue preferenze, scaffaliusati.org utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo il banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Cantilever

cantilever

 

Le strutture Cantilever sono la miglior soluzione in termini di efficienza e ritorno d'investimento nello stoccaggio a  magazzino di prodotti lunghi e pesanti quali: tubi, barre, profilati, lamiere, vergella, legnami e truciolari in genere.

L'assenza di montanti anteriori, presenti nelle scaffalature di tipo portapallet, permette il carico di materiali lunghi e ingombranti, anche su diverse altezze.

COLONNA:
Composta dall'accoppiamento di due profili a forma di C, rastremati e saldati tra loro, bullonati alla base, costituiscono l'elemento di base delle strutture cantilever sia monofronte che bifronte.

BRACCIO:
E' l'elemento che si occupa di sorreggere il carico e viene dimensionato in funzione della lunghezza e del peso che deve sostenere. Il fissaggio alla colonna avviene mediante l´utilizzo di bulloneria ad alta resistenza.

CROCIERA:
Garantische la giusta stabilità longitudinale della colonne a cui viene assicurata mediante bulloni. La sua lunghezza determia l'interasse delle colonne da adottare in funzione della lunghezza del carico che sarà posizionato sulle mensole della scaffalatura cantilever.